Master Storia e Cultura dell'Alimentazione

Lo stage

Il percorso didattico del Master è completato da uno stage lavorativo di 300 ore che, tenendo conto delle propensioni specifiche di ciascun allievo, può essere svolto presso enti pubblici e privati impegnati nella promozione della cultura gastronomica, aziende e associazioni, istituzioni culturali del territorio (musei, biblioteche, centri di documentazione).

Varie convenzioni sono già state attivate, altre verranno precisate nell'intento di rispondere alle particolari esigenze degli studenti.